Phaetus Dragon Standard Flow Hotend

Hot-end all-metal di alta qualità per temperature fino a 500 °C

  • Ottimo isolamento termico
  • Utilizzabile fino a 500 °C
  • Riscaldamento veloce
  • € 79,99

IVA 22% inclusa spese di spedizione escluse

Esaurito Non più disponibile

Aggiungi alla lista dei desideri

Stai cercando articoli adatti per questo prodotto?

Art.-Nr.: PH-A088-02B-15-3, Contenuto: 1 pz.

EAN: 6973090160005

  • Ottimo isolamento termico
  • Utilizzabile fino a 500 °C
  • Riscaldamento veloce

Informazioni prodotto & dati tecnici:

Art.-Nr.: PH-A088-02B-15-3
Art. nr.: A088-02B-15-3
Marche (produttori): Phaetus
Contenuto: 1 pz.
Tipologie di prodotto: Hot-Ends
Diametro del filamento: 1,75 mm

Descrizione del prodotto

Phaetus Dragon è un hot-end interamente in metallo. A seconda della cartuccia di riscaldamento, l'hotend può essere riscaldato fino a 500 °C in modo da poter lavorare quasi tutti i filamenti.

Lo speciale Heatbreak ha uno spessore della parete ultrasottile di 0,1 mm, che garantisce un isolamento termico ottimale. La rugosità superficiale interna (≤ Ra0.3) e le precise tolleranze di produzione migliorano inoltre la qualità di stampa e consentono un flusso del filamento uniforme.

Compatibilità

Entrambe le varianti, Standard Flow e High Flow, hanno le stesse dimensioni. I singoli componenti possono essere sostituiti in modo flessibile.

Senza un adattatore, l'hot-end è compatibile con diverse interfacce hot-end V6 come:

  • Prusa i3 MK3 / MK3S
  • Titan Extruder
  • BMG Extruder

Per altri modelli, come le serie Creality Ender 3 e CR-10, è necessario un adattatore. Gli adattatori compatibili possono essere trovati su svariati portali.

Caratteristiche speciali:

  • portata possibile > 46 mm³ /s
  • all-metal
  • utilizzo ad alte temperature (fino a 500 °C)
  • elevata stabilità
  • design compatto
  • Incluso ugello V6 rivestito da 0,4 mm

Domande & risposte su: Phaetus Dragon Standard Flow Hotend

Ricevi risposte specifiche direttamente dai clienti che hanno valutato questo prodotto.

Recensione prodotti

Lo sapevi?

Le prime stampanti 3D industriali esistevano già negli anni '80, quando i primi programmi CAD apparvero sul mercato.