Fillamentum NonOilen

Filamento a base biologica ad alta resistenza

  • 100% biodegradabile
  • Da risorse rinnovabili
  • Adatto per il contatto con il cibo
  • Molto resistente
  • Effetto seta naturale
  • € 39,99 (€ 5,33 / 100 g)

IVA 22% inclusa spese di spedizione escluse

In Magazzino

Consegna giovedì, 13 maggio: Ordina entro lunedì alle ore 11:00.

Aggiungi alla lista dei desideri

Art.-Nr.: FTM-PLA1NON , Contenuto: 750 g

EAN: 8595632836087

  • 100% biodegradabile
  • Da risorse rinnovabili
  • Adatto per il contatto con il cibo
  • Molto resistente
  • Effetto seta naturale

Informazioni prodotto & dati tecnici:

Art.-Nr.: FTM-PLA1NON 
Art. nr.: PLA1NON 
Marca: Fillamentum
Contenuto: 750 g
Diametro: 1,75 mm, 2,85 mm
Tipologie di prodotto: Filamenti BIO
Proprietà: adatto al contatto con alimenti
Colore del filamento: Naturale
Peso netto: 750 g
Temperatura di lavorazione consigliata: 175 - 195 °C
Temperatura per piattaforma consigliata: 0 - 50 °C

Descrizione del prodotto

Filamento a base biologica da risorse rinnovabili

NonOlien è composto al 100% da polimeri a base biologica e può essere completamente biodegradato. Può essere riciclato molte volte prima che perda le sue proprietà.

Stampare NonOlien è facile come il PLA standard, ma a differenza di quest'ultimo, è più velocemente compostabile. Il filamento si caratterizza per la sua forza e durezza, è molto durevole e resistente alla temperatura fino a 110 °C.

Può essere utilizzato anche per applicazioni che andranno a contatto con alimenti ed è facilmente lavabile in lavastoviglie.

Domande & risposte su: Fillamentum NonOilen

Ricevi risposte specifiche direttamente dai clienti che hanno valutato questo prodotto.

Recensione prodotti

recensioni in italiano sul prodotto Fillamentum NonOilen

1 recensione dei clienti in un'altra lingua.

5,0 su 5 stelle
5 stelle
1 (100%)
4 stelle
0 (0%)
3 stelle
0 (0%)
2 stelle
0 (0%)
1 Stelle
0 (0%)

1 valutazione

Non sono ancora state scritte recensioni in italiano, ma è presente 1 recensione in un'altra lingua.


Lo sapevi?

Sulla Stazione Spaziale Internazionale è presente una stampante 3D dal 2017!